Aloma dei mari del sud

Aloma of the South Seas

USA - 1941
Aloma dei mari del sud
Il principe Tanoa, figlio del re di una meravigliosa isola dei Mari del Sud viene promesso sposo ancora piccolo, ad Aloma, una bambina del luogo. Tanoa viene mandato dal padre a studiare in America, invece Aloma rimane sull'isola dove cresce diventando ogni giorno più bella. Revo, il cugino di Tanoa si innamora di lei ed inizia a corteggiarla. Anche la ragazza non è insensibile al pretendente, ma quando dopo quindici anni di assenza Tanoa fa ritorno alla sua terra per assumere il potere, tra i due sboccia l'amore. Consumato dalla gelosia, Revo minaccia Aloma che, se non lo sposerà, lui sarà costretto ad uccidere suo cugino. Disperata, la ragazza accetta, ma Tanoa, scoperta la verità, ordina a Revo di lasciare immediatamente l'isola per non farvi più ritorno. Il cugino finge di obbedire ma il giorno dopo, mentre sono in corso i festeggiamenti per il matrimonio del re Tanoa con Aloma, sbarca sull'isola insieme a un manipolo di uomini armati per ucciderlo, assumere il potere e sposare lui la ragazza. La montagna di fuoco, divinità del luogo, però, si ridesta e una terribile eruzione vulcanica uccide molte persone tra cui Revo, riportando l'isola alla tranquillità.
  • Durata: 77'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: Testo teatrale di LeRoy Clemens e John B. Hymer; racconto di Seena Owen e Curt Siodmak.
  • Produzione: PARAMOUNT PICTURES
  • Distribuzione: PARAMOUNT PICTURES
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy