Xavier Dolan

Noto anche come: Xavier Dolan-Tadros

QUÉBEC (Canada), 20 Marzo 1989
 

BIOGRAFIA

Xavier Dolan
Regista, attore e sceneggiatore. Considerato un prodigio del cinema canadese, è figlio dell'attore Manuel Tadros. Inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo sin da bambino. Già all'età di quattro anni è protagonista di diversi spot pubblicitari e debutta in "Miséricorde" (1994, di Jean Beaudin), film per la televisione. Diverse sono le serie che lo vedono protagonista sul piccolo schermo, ma tutte inedite in Italia. Il successo arriva nel 2008 quando è tra gli interpreti del film diretto da Pasca Laugier, "Martyrs", e nello stesso anno debutta alla regia con il film autobiografico "J'ai tué ma mère". Nel 2009 viene selezionato per la Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes e vince tre premi: Premio Art Cinéma, Premio SACD e Premio Regards Jeunes. Nel 2010 presenta il secondo lungometraggio, "Les Amours imaginaires" a Cannes nella sezione Un Certain Regard. Nel 2012 torna al festival francese con "Lawrence Anyways" e vince la Queer Palm. Nel 2014 è acclamato al Lido di Venezia, partecipa alla 70. Mostra internazionale d'arte cinematografica e riceve il Premio FIPRESCI, riconoscimento assegnato dalla stampa cinematografica internazionale. La fama in Italia arriva con "Mommy" (2014), film sul difficile rapporto madre-figlio, presentato alla 67. edizione del Festival di Cannes, dove riceve il Premio della giuria. Nel 2015 è membro della giuria ufficiale del Festival di Cannes, presieduta da Joel e Ethan Coen. In Francia è famoso anche come doppiatore e presta la voce a Stan dei "South Park", a Rupert Grint nei vari film della saga di Harry Potter e a Jacob Black in "Twilight".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy