Stefano Fresi

ROMA (Italia), 16 Luglio 1974
 

BIOGRAFIA

Stefano Fresi
Attore e compositore. Dopo la maturità classica e il diploma in conservatorio, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia. Lascia l'università per cercare lavoro e si avvicina sempre più al teatro e alla musica. Sono queste due passioni a spingerlo pian piano verso il cinema. Debutta con piccoli ruoli in "Almost Blue" (2000, di Alex Infascelli) e "Romanzo Criminale" (2005, di Michele Placido). Il vero esordio avviene con "Riprendimi" di Anna Negri (2008) e seguono diverse partecipazioni in film come "Riflesso" (2009, di David Petrucci), "Viva l'Italia" (2012, di Massimiliano Bruno) e "Benur - Un gladiatore in affitto" (2012, di Massimo Andrei). Nel 2014 è Alberto Petrelli nella commedia ispirata alla serie americana "Breaking Bad", "Smetto quando voglio" diretta da Sydney Sibilla. Collabora con diverse scuole di musica e tiene seminari di composizione. Come compositore affianca molti nomi importanti del cinema italiano come Giuseppe Tornatore, Gigi Proietti, Attilio Corsini, Leone Pompucci, Anna Negri, Davide Luchetti e Riccardo Grandi.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy