Sergio Raimondi (Torquato Feliziani)

ROMA, 9 Gennaio 2003
 

BIOGRAFIA

Sergio Raimondi
Attore. Attivo in campo cinematografico e in quello del fotoromanzo fra gli anni Cinquanta e Sessanta, era considerato all'epoca uno dei 'belli' di Cinecittà. Con il nome d'arte Sergio Raimondi recita in pellicole come "Sangue di nomadi" (1950) di Aldo Molinari, "Addio per sempre" (1958) di Mario Costa e "Le cameriere" (1959) di Carlo Ludovico Bragaglia. Rifiuta la proposta di Luchino Visconti, che lo contattata per interpretare "Rocco e i suoi fratelli". Passata la sua stagione d'oro, fa scalpore il suo addio alle scene. Preferisce, infatti, tornare al suo primo lavoro: quello di meccanico. Muore a 78 anni in un ospedale di Roma dove era da tempo ricoverato.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy