Marina Massironi

LEGNANO, Milano (Italia), 16 Maggio 1963
 

BIOGRAFIA

Marina Massironi
Attrice. Nata nel 1963. Inizia a studiare recitazione nel 1982 e dopo un paio d'anni comincia a lavorare per il teatro e in seguito anche per la televisione. Nel 1985 fonda il duo 'Hansel & Strudel' insieme a Giacomo Poretti, con cui è stata sposata. Successivamente si unisce al trio 'Aldo, Giovanni e Giacomo' (composto dallo stesso Poretti insieme ad Aldo Baglio e Giovanni Storti). Con loro partecipa a diversi spettacoli teatrali e trasmissioni televisive tra cui "Su la testa" e "Cielito Lindo" (in onda sulle reti Rai) ma soprattutto alla trasmissione condotta dalla Gialappa's Band "Mai dire gol", dove rimane stabilmente dal 1996 al 1998, dando vita a vari personaggi che le portano il successo. L'esordio cinematografico risale al 1997 con "Tre uomini e una gamba" diretto e interpretato dagli stessi Aldo, Giovanni e Giacomo. Nel 1999 vince il Nastro d'argento e il David di Donatello come miglior attrice non protagonista con il ruolo di Grazia, la massaggiatrice vicina di casa di Rosalba/Licia Maglietta nel pluripremiato "Pane e tulipani" di Silvio Soldini. Nel 2002 interpreta il suo primo ruolo da protagonista in "Quasi quasi" di Gianluca Fumagalli, accanto a Neri Marcorè e Nicola Romano. Ha lavorato molto anche nel campo del doppiaggio prestando la sua voce a diversi personaggi delle telenovelas, dei cartoni animati e dei film di animazione (tra i personaggi più noti la cinica adolescente 'Daria' dell'omonima serie trasmessa su MTV e 'Celia' la 'mostra' innamorata di Mike Wazowsky in "Monsters & Co.", 2002). E' interprete di diversi spot pubblicitari.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy