Jean-Jacques Annaud

DRAVEIL, Essonne, (FRANCIA), 1 Ottobre 1943
 

BIOGRAFIA

Produttore, regista e sceneggiatore. Regista di fama internazionale, inizia la sua carriera dirigendo centinaia di spot pubblicitari per la televisione tra la fine degli anni Sessanta e inizio anni Settanta. Vince un premo Oscar per il miglior film straniero nel 1977 con il suo lungometraggio d'esordio "Bianco e nero a colori". Nel 1981 dirige "La guerra del fuoco", premiato con un Cesar per la regia. Il suo film successivo, "Il nome della rosa", tratto dall'omonimo romanzo di Umberto Eco e interpretato da Sean Connery, vince un altro Cesar come miglior film straniero. Nel 1989 vince un terzo Cesar (condito dal plauso internazionale) con "L'Orso", la storia della lotta di un animale contro i cacciatori. Altri film di rilievo sono "L'Amante", "Wings of Courage" e "Sette anni in Tibet". Nel 2001 è la volta di "Il nemico alle porte".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy