Isild Le Besco

Francia, 8 Novembre 1982
 

BIOGRAFIA

Attrice. Anche sua madre Catherine Belkhodja (di origine algerina, mentre suo padre è bretone) e sua sorella Maïwenn (ex compagna del regista Luc Besson) sono impegnate nella carriera cinematografica. Ha interrotto gli studi per dedicarsi al cinema. L'esordio risale al 1997 nel cortometraggio "Les vacances" di Emmanuelle Bercot e per la stessa regista due anni dopo interpreta, insieme alla madre Catherine, anche il mediometraggio "La puce". Nel 2000 si mette in evidenza grazie al film "Sade" di Benoît Jacquot che le vale la nomination al César 2001 come miglior attrice esordiente. L'anno successivo è candidata nuovamente grazie al ruolo di Léa in "Roberto Succo" (2000) di Cédric Kahn. Tra gli altri film interpretati " Les filles ne savent pas nager" (1999) di Anne-Sophie Birot e "Un moment de bonheur" (2001) di Antoine Santana.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy