Greg Kinnear

LOGANSPORT, Indiana (USA), 17 Giugno 1963
 

BIOGRAFIA

Greg Kinnear
Attore. E' il più giovane dei tre figli di Edward e Suzanne Kinnear. Il padre è un funzionario del Dipartimento di Stato così la famiglia si trova a vivere in diverse parti del mondo, tra cui Beirut e Atene. E' proprio ad Atene che il giovane Greg fa la sua prima esperienza come intrattenitore nella trasmissione per la radio della sua scuola 'School Daze with Greg Kinnear'. Tornato negli States dopo il diploma, si iscrive alla Arizona University di Tucson e nel 1985 si laurea in giornalismo televisivo. Si trasferisce a Los Angeles e trova un impiego come assistente al marketing per la Empire Entertainment. Dopo alcune apparizioni in vari programmi televisivi nel 1990 scrive, produce e interpreta la trasmissione "Best of the Worst" cui segue il suo primo grande successo, il talk show "Talk Soup" trasmesso dalla E! Entertainment Television. Ancor più grande è l'attenzione che attira su di sé con lo show "Later with Greg Kinnear", trasmesso nel 1994 in seconda serata dalla NBC. Nello stesso anno viene chiamato per un ruolo nel film "Un eroe fatto in casa" scritto e interpretato dal comico di colore Damon Wyans. L'anno seguente ottiene il suo primo ruolo di un certo rilievo, è infatti nel cast di "Sabrina", il remake dell'omonima commedia di Billy Wilder diretto da Sydney Pollack. Nel 1997 viene candidato all'Oscar come miglior attore non protagonista grazie all'interpretazione dello sfortunato vicino di casa di Jack Nicholson in "Qualcosa è cambiato" di James L. Brooks. Da qui in avanti la sua fama cresce enormemente viste anche le sue performances in "C'è post@ per te" (1998), "The gift" e "Betty Love" (2000). Nel 1999 si è sposato con Helen Labdon.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy