Gino Capone

Noto anche come: Aldo Igino Capone

ORIA, Brindisi (Italia)
 

BIOGRAFIA

Sceneggiatore. Vive e lavora a Roma. Dopo aver scritto "Happening", uno dei primi spettacoli di cabaret romani, ha ideato e diretto numerose edizioni del Torneo Dei Rioni di Oria. Il debutto come autore cinematografico avviene nel 1967 con il film "Fenomenal e il tesoro di Tutankamen". Da allora ha collaborato alla realizzazione di numerosi film spaziando da un genere all'altro: dai tanti polizieschi con Maurizio Merli, alle varie commedie all'italiana con Boldi, Teocoli, Pippo Franco e Renzo Montagnani per poi arrivare a film di maggiore impegno come "Pazzi Borghesi" (1976, in cui collabora per la parte italiana) di Claude Chabrol, "Mamma Ebe" (1985) di Carlo Lizzani, "La Monaca di Monza" (1986) di Luciano Odorisio con Alessandro Gassman e "La Sposa Americana" (1986) di Giovanni Soldati con Stefania Sandrelli e Harvey Keitel. Dalla metà degli anni 90 inizia il sodalizio con Jerry Calà. E' infatti l'autore delle sceneggiature dirette dal celebre comico a partire dall'esordio "Chicken Park" (1995) fino a "Torno a vivere da solo" (2008), sequel ideale di "Vado a vivere da solo" di Marco Risi, film di culto degli anni 80.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy