Emmanuelle Seigner

PARIGI (Francia), 22 Giugno 1966
 

BIOGRAFIA

Emmanuelle Seigner
Attrice. Figlia di un noto fotografo e di una giornalista, è la nipote dell'attore Louis Seigner, che è stato anche presidente della Comédie Française. Attrici sono anche sua zia Françoise e sua sorella Mathilde. Cresciuta in collegio, a quattordici anni entra nel mondo della moda sfilando sulle passerelle internazionali e conquistando presto le copertine di molte riviste di moda. Nel 1985 Jean-Luc Godard la sceglie per interpretare la principessa delle Bahamas in "Détective". In seguito Roman Polanski la chiama per recitare in "Frantic" (1988). Sul set scocca la scintilla e nel giro di due anni i due si sposano. Dall'unione sono nati due figli, Morgane (1993) ed Elvis (1998). E' stata diretta dal marito ancora nei thriller "Luna di fiele" (1992) e "La Nona porta" (1999). Nel 1999 è stata candidata al César come miglior attrice non protagonista per "Place Vendôme" (1998).

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy