Emma Stone (Emily Jean Stone)

SCOTTSDALE, Arizona (USA), 6 Novembre 1988
 

BIOGRAFIA

Emma Stone
Attrice. Figlia di Krista Yeager, casalinga, e Jeffrey Charles Stone, imprenditore. Il nonno era svedese, ma ha anche origini inglesi, tedesche, scozzesi e irlandesi. Ha un fratello più piccolo di nome Spencer. Ha frequentato lo Xavier College Preparatory In Arizona. Ha cominciato a recitare fin da bambina al Valley Youth Theatre, a Phoenix, dove ha fatto il suo debutto in "The Wind in the Willows", di Kenneth Ghrahames. Ha preso parte a molte altre produzioni durante la sua adolescenza, e a 15 anni ha deciso che avrebbe fatto della recitazione il suo lavoro. La svolta alla sua carriera arriva nel 2004, quando ottiene la parte di Laurie Patridge nel talent/reality show "Alla ricerca della famiglia Patridge", che la porta poi ad avere piccoli ruoli televisivi negli anni successivi. Nel 2007 interpreta la parte di Jules nel film "SuXbad: 3 menti sopra il pelo" di Greg Mottola, ma il vero successo arriva con il film "Easy Girl" (2010) di Will Gluck in cui recita il ruolo di Olive, la protagonista. Nel 2012 si aggiudica il sesto posto nella AskMen's List delle 99 donne più attraenti. I suoi idoli sono Marion Cotillard, Gilda Radner e Diane Keaton. Film preferiti: "Luci della città" di Chaplin, "Harold e Maude" di Hal Ashby, "Quinto potere" di Sidney Lumet e "Manhattan" di Woody Allen. Ha tatuate sul polso delle impronte di uccelli, rimando alla canzone dei Beatles "Blackbird". Nel 2014 ha esordito sul palco di Broadway con il musical "Cabaret" e nello stesso anno è apparsa accanto a Michael Keaton nel film "Birdman" di Alejandro González Iñárritu, presentato al 71mo Festival di Venezia e vincitore di numerosi premi, tra cui quattro Oscar. In merito alla performance dell'attrice - che le ha garantito candidature come miglior attrice non protagonista agli Oscar, ai Golden Globe, ai SAG e agli Independent Spirit - "Deadline" ha definito Stone "luminosa", mentre "Rolling Stone" ha scritto che "Emma Stone è cruda e rivelatrice". Nel 2017, grazie al film musicale che ha aperto la 73ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia "La La Land" di Damien Chazelle, Emma Stone vince l'Oscar e il Golden Globe come migliore attrice protagonista. Nel film interpreta la parte di una giovane ragazza che si divide tra l'inseguimento del suo sogno e l'amore per un talentuoso musicista, incarnato da Ryan Gosling. I due hanno fatto coppia per la terza volta sullo schermo, dopo "Crazy, Stupid, Love" (2011, di Glenn Ficarra e John Requa) e in "Gangster Squad" (2013, di Ruben Fleischer).

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy