Aaron Sorkin (Aaron Benjamin Sorkin)

NEW YORK CITY, New York (USA), 9 Giugno 1961
 

BIOGRAFIA

Aaron Sorkin
Sceneggiatore e produttore. Laureato in Teatro alla Syracuse University, nel 1983, a soli 28 anni ha debuttato a Broadway scrivendo il dramma di due militari accusati di aver ucciso un commilitone, "Codice d'onore", per il quale ha ricevuto il John Gassner Award dell'Outer Critics Circle come migliore pièce americana scritta da un drammaturgo esordiente. Nel 1992, la storia viene portata sul grande schermo con successo da Rob Reiner nell'omonimo film interpretato da Tom Cruise, Jack Nicholson e Demi Moore. Dopo aver scritto le sceneggiature di "Malice - Il sospetto" (1993, di Harold Becker e interpretato da Alec Baldwin e Nicole Kidman), "Il presidente - Una storia d'amore" (1995, dello stesso Reiner, con Michael Douglas e Annette Bening) e "La guerra di Charlie Wilson" (2007, di Mike Nichols e interpretato da Tom Hanks, Philip Seymour Hoffman e Julia Roberts) nel 2010 riceve l'Oscar, il Golden Globe, il Critics' Choice Movie e il BAFTA per la miglior sceneggiatura (nella categoria miglior sceneggiatura non originale) con il film di David Fincher "The Social Network". Lo script gli è valso inoltre il Writers Guild of America Award (WGA) e l'USC Scripter Award. Il film è stato candidato a otto Oscar®, incluso quello come miglior film, categoria nella quale ha vinto un Golden Globe ed è apparso in più di 350 liste di critici fra i 10 migliori film del 2010. Nel 2012 Sorkin viene candidato ancora una volta all'Oscar per "L'arte di vincere", sceneggiatura che gli ha fatto ottenere anche riconoscimenti dalle associazioni Broadcast Film Critics, New York Film Critics e Chicago Film Critics, oltre alle nomination ai Golden Globe e al Writers Guild Award. Per la TV ha prodotto e scritto: la serie ABC "Sports Night", vincendo l'Humanitas Prize e il Television Critics Association Award; la serie NBC "West Wing - Tutti gli uomini del Presidente", che ha vinto un Emmy Primetime come miglior serie per tutti e quattro gli anni e che all'autore è valsa due volte il Peabody Award, l'Humanitas Prize, tre Television Critics Association Awards, un Golden Globe, un Writers Guild e tre Producers Guild Awards; la serie NBC "Studio 60 on the Sunset Strip"; tre stagioni della serie HBO "The Newsroom", interpretata da Jeff Daniels. Nel 2016 si aggiudica il Golden Globe per la sceneggiatura di "Steve Jobs", il biopic sul guru della rivoluzione digitale interpretato da Michael Fassbender e diretto da Danny Boyle.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy