GIULIETTA E ROMEO

ROMEO AND JULIET

USA - 1936
Dalla tragedia di Shakespeare. A Verona i Montecchi e i Capuleti, in continua discordia, hanno diviso la città in due irriducibili fazioni. La figlia di Capuleti, Giulietta, si innamora del figlio di Montecchi, Romeo. I due si sposano segretamente. Ma Romeo, in seguito ad un duello durante il quale uccide il cugino di Giulietta, viene bandito da Verona. Giulietta, dopo la partenza di lui, è costretta dai genitori a sposare un nobile signore che l' ha richiesta in moglie. Per salvarsi ella ricorre al frate che la unì in matrimonio con Romeo e il religioso le fornisce un narcotico che le dà la morte apparente. Intanto Romeo viene a sapere che Giulietta è morta e accorso di notte tempo penetra nel sepolcro e si uccide ai piedi della salma. Quando Giulietta si ridesta trova il cadavere del suo Romeo e, disperata, si uccide a sua volta. Sulla tomba dei due giovani i Montecchi e i Capuleti si riconciliano definitivamente.

CAST

NOTE

SCENOGR.: OLIVER MESSEL
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy