Universal, cambio al vertice

Il dopo Richard Borg: Xavier Albert assumerà il ruolo di Managing Director per l’Italia
Universal, cambio al vertice
(Center two cars) Fugitive ex-con Dom Toretto (VIN DIESEL) preps his 1970 Chevy Chevelle while agent Brian OÕConner (PAUL WALKER) revs his 1998 Nissan Skyline ER34 in the ultimate chapter of the franchise built on speedÑFast & Furious. Credit: Universal Pictures

Universal Pictures conferma che Xavier Albert assumerà il ruolo di Managing Director per l’Italia.

Come anticipato a dicembre, Richard Borg chiuderà a luglio una straordinaria carriera all’interno e alla guida di Universal Italia. Il suo contributo a oltre trenta anni di storia della società è impareggiabile e rimarrà come preziosa eredità per il prossimo futuro. Xavier Albert coprirà un ruolo senza precedenti considerando che rimarrà anche alla guida della Universal Pictures International France. Il doppio incarico permetterà di sviluppare una prospettiva più ampia sulle strategie dei due territori e aiuterà la gestione delle evoluzioni del mercato.

Dal suo arrivo in Universal, nel 2016, Xavier Albert si è dimostrato un’eccellente guida, capace di lavorare con una visione strategica e competenza operativa. La sua carriera, costruita su 25 anni di esperienze ad alto livello, è una garanzia in considerazione della grande responsabilità assunta, in particolar modo nella prospettiva di dover guidare entrambi i territori in questa stagione pandemica.

Negli ultimi cinque anni, Xavier Albert ha brillantemente condotto la distribuzione del listino Universal in Francia, ottenendo grandi risultati anche per la gestione delle produzioni locali. Fra i motivi che hanno portato a tale scelta c’è la riconosciuta capacità di valorizzare la propria squadra di lavoro e di indirizzare i talenti interni verso nuove opportunità. Prima di approdare a Universal, Xavier Albert è stato executive a Netflix e Disney in Francia. La sua leadership sarà una grande risorsa per la Francia e l’Italia. Nei prossimi mesi Xavier Albert e Richard Borg lavoreranno fianco a fianco per garantire un proficuo passaggio di testimone.

“Sono estremamente contento di poter studiare e approfondire la mia conoscenza del mercato italiano, come non vedo l’ora di iniziare a lavorare con la squadra UPI per sviluppare nuove opportunità di crescita. Ripongo una grande fiducia nelle potenzialità del nostro settore e sono certo che ci sia un grande potenziale da sfruttare con il supporto del nostro team. Il mio obiettivo è di entrare al più presto in una sala italiana e potermi confrontare con le figure chiave del mercato.” – Xavier Albert

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy