Un nuovo Spider-Man

Accordo tra la Sony e la Marvel per l'ennesimo reboot della saga, con cast inedito. Inoltre, l'Uomo Ragno entrerà a far parte dell'universo degli Avengers
Un nuovo Spider-Man

Peter Parker ritorna alla Marvel. La Sony Pictures Entertainment ha annunciato una nuova partnership con i Marvel Studios per il reboot della saga dell’uomo ragno, che dovrebbe partire dal 28 luglio 2017, data di uscita del nuovo Spider-Man.
La Sony deteneva i diritti del fumetto dal 1999, quando la Marvel glieli aveva venduti per 7 milioni di dollari. In base agli accordi, Sony e Marvel metteranno insieme un nuovo cast per la realizzazione del franchise, dopo che Andrew Garfield aveva interpretato Peter Parker negli ultimi due film (The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2) e Tobey Maguire nella trilogia precedente diretta da Sam Raimi.
Kevin Feige della Marvel ed Amy Pascal (che ha appena lasciato la carica di co-presidente Sony), produrranno il progetto, con la Sony che manterrà il controllo creativo e la distribuzione. Tra le ipotesi in campo c’è anche quella di inserire il personaggio dell’Uomo Ragno nella saga degli Avengers, a partire cioè da Captain America: Civil War, che uscirà a maggio 2016.
Per fare posto al nuovo Spider-Man, la Disney (che è associata alla Marvel per la produzione e la distribuzione dei cinefumetti) ha modificato le date di uscita di una serie di adattamenti: Thor: Ragnorak, originariamente previsto per il 28 luglio 2017 al 3 novembre; Black Panther che era invece fissato per il 3 novembre sarà invece anticipato al 6 luglio 2017; Inhumans viene rimandato all’estate del 2019, Captain America a novembre 2018.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy