Un anno di grande cinema a soli 28 euro

Ecco la nuova campagna abbonamenti alla Rivista del Cinematografo. Dal 1928 “pensiamo in grande schermo”
Un anno di grande cinema a soli 28 euro

A partire dal 1° gennaio 2018, è attiva per i nuovi abbonati la Campagna Abbonamenti alla Rivista del Cinematografo 2018, il mensile che parla del cinema dal 1928, una passione che dura da novant’anni.

È una proposta di grande interesse per tutti coloro che amano il cinema, che invitiamo ad approfondire sul sito internet: http://www.cinematografo.it/riviste/.

L’abbonamento è disponibile per la Rivista in formato sia cartaceo sia digitale.

I nuovi abbonati che lo sottoscrivono entro il 30 marzo 2018 beneficiano di un importante sconto.

Di seguito le condizioni di abbonamento valide sino al 30 marzo 2018.

  • Rivista del Cinematografo in formato cartaceo: € 28,00 per 10 numeri anziché € 40,00, con uno sconto pari al 30%
  • Rivista del Cinematografo in formato digitale: € 19,90 per 10 numeri

Per abbonarsi cliccare su: http://www.cinematografo.it/campagna-nuovi-abbonati/

Tante le novità di quest’anno. Da non perdere la nuova rubrica Powerful Women, in cui analizzeremo il rapporto tra le donne e il potere. Inoltre Robert Bernocchi, in Dati alla mano, ci aiuterà a comprendere i continui cambiamenti del mondo del cinema. La nostra Rivista è in costante evoluzione e le sorprese non finiscono qui.

La cover del numero di Gennaio-Febbraio 2018

Per informazioni è disponibile l’Ufficio Abbonamenti:

tel.: +39 06 96519200

fax: +39 06 96519220

email: abbonamenti@entespettacolo.org

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy