Tutto Aronofsky a Milano

Dal 12 febbraio al MIC, il cinema nero di Darren: da π - Il teorema del delirio a Madre!, il suo corpus ondivago
Tutto Aronofsky a Milano
Darren Aronofsky - Foto Karen Di Paola

Dal 12 febbraio all’1 marzo, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta IL CINEMA NERO DI DARREN ARONOFSKY, un omaggio a uno dei più controversi registi della cinematografia contemporanea.

In programma la sua filmografia completa, che ha spesso diviso sia il pubblico che la critica, ma riscosso grandi premi, come con The Wrestler,  premiato con il Leone d’Oro al Festival di Venezia nel 2008.

Da non perdere il suo film d’esordio, π – Il teorema del delirio (1997), che ottenne un grande successo al Sundance Film Festival; Requiem for a Dream(2000), cult che lo fece conoscere al grande pubblico; il fantasy The Fountain – L’albero della vita (2006), storia d’amore attraverso i secoli alla ricerca dell’immortalità; i più recenti  Il cigno nero (2010) con Natalie Portman e Mila Kunis; Noah (2014), ispirato alla storia del personaggio biblico Noè e interpretato da Russell Crowe e Emma Watson e infine la sua ultima controversa opera, Madre! (2017), film spiazzante, estremamente metaforico, una grande prova di regia e montaggio.

IL CALENDARIO DEI FILM
Martedì 12 febbraio
h 15.00 π – Il teorema del delirio
Darren Aronofsky, USA, 1997, b/n, 84’. Con Sean Gullette, Mark Margolis.
Maximilian Cohen è un brillante matematico, le sue scoperte, riguardanti leggi matematiche in grado di dare una spiegazione all’esistenza umana, fanno gola a molti, tra cui Wall Street.

Il poster di Mother! di Darren Aronofsky

h 17.00 The Fountain – L’albero della vita
Darren Aronofsky, USA, 2006, 96’. Con Hugh Jackman, Rachel Weisz.
Tre storie parallele di morte, amore e spiritualità in un periodo di tempo che attraversa più di un millennio.

Giovedì 14 febbraio
h 17 The Wrestler
Darren Aronofsky, USA/Francia, 2008, 109’. Con Mickey Rourke, Marisa Tomei.
Negli anni ’80 Randy “The Ram” Robinson era un eroe del wrestling all’apice della carriera. A venti anni di distanza lavora part time in un grande magazzino e pratica la lotta nei fine settimana per la gioia dei (pochi) fan che gli sono rimasti.
Nella giornata di San Valentino ingresso gratuito con bacio di coppia in cassa!

Mercoledì 20 febbraio
h 17.00 Noah
Darren Aronofsky, USA, 2014, 138’. Con Russell Crowe, Jennifer Connelly.
Trasposizione cinematografica del biblico personaggio di Noè e del viaggio di redenzione intrapreso con la sua Arca.

Venerdì 22 febbraio
h 17.15 Il cigno nero
Darren Aronofsky, USA, 2010, 113’. Con Natalie Portman, Mila Kunis.
Nina è una ballerina che sogna il ruolo della vita e un amore che spezzi l’incantesimo di un’adolescenza mai finita.

Sabato 23 febbraio
h 17.15 Madre!
Darren Aronofsky, USA, 2017, 120’. Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem.
Un uomo e una donna si trasferiscono in una casa isolata. Strani avvenimenti iniziano ad accadere quando un gruppo di ospiti si trasferisce da loro.

Martedì 26 febbraio
h 15.00 Requiem for a Dream
Darren Aronofsky, tratto dall’omonimo romanzo di Hubert Selby, USA, 2000, 100’. Con Ellen Burstyn, Christopher McDonald.
Quattro vite ai margini, quattro storie destinate a risolversi tragicamente.

h 17.00 Il cigno nero
Darren Aronofsky, USA, 2010, 113’. Con Natalie Portman, Mila Kunis. Replica

Giovedì 28 febbraio
h 17.15 The Wrestler
Darren Aronofsky, USA/Fr., 2008, 109’. Con Mickey Rourke, Marisa Tomei. Replica

Venerdì 1 marzo
h 17.00 Madre!
Darren Aronofsky, USA, 2017, 120’. Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem. Replica

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy