Torino premia Coppola e Kusturica

All'American Zoetrope e al regista di Underground l'8½: il nuovo riconoscimento del TFF voluto da Amelio
3 Agosto 2009
Torino premia Coppola e Kusturica

A Francis Ford Coppola (per l’American Zoetrope)e ad Emir Kusturica il nuovo “Premio 8½” istituito dal Torino Film Festival (13-21 novembre). Voluto dal neo-direttore Gianni Amelio (in omaggio a una delle sue passioni cinefile più grandi, il capolavoro di Fellini), il riconoscimento andrà a quei registi che, dalle nouvelles vagues degli anni ’60 in poi, hanno contribuito al rinnovamento del linguaggio cinematografico, alla creazione di nuovi modelli estetici, alla diffusione di nuove tendenze alla base delle manifestazioni più rappresentative e interessanti del cinema contemporaneo. Kusturica ritirerà il premio all’apertura del 27esimo Torino Film Festival, nel corso del quale saranno presentati materiali inediti di Arizona Dream e Il tempo dei gitani, nonché la versione integrale di Underground, inedita in Italia, della durata di oltre otto ore. L’American Zoetrope di Francis Ford Coppola verrà premiata invece per il contributo al rinnovamento dell’industria filmica negli Stati Uniti e il prezioso ruolo di congiunzione tra cinema classico e cinema del futuro. Il regista italoamericano in persona sarà a Torino per la premiazione, accompagnato dall’anteprima italiana del suo ultimo film, Tetro (distribuito da Bim), da Rusty il selvaggio e dalla versione restaurata di Scarpette rosse, il capolavoro di Powell e Pressburger al quale Tetro rende un commovente omaggio.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy