The Body Art si fa, ma senza Guadagnino

Il libro di Don DeLillo arriva al cinema, ma cambia il progetto: regia di Benoit Jacquot, nel cast Mathieu Amalric e Jeanne Balibar
The Body Art si fa, ma senza Guadagnino

The Body Artist (2001) di Don DeLillo arriverà sul grande schermo, ma non sara più Luca Guadagnino a  firmare l’adattamento.

Il regista italiano, ancora nel 2013, era associato al progetto, che vantava un cast all star: Isabelle Huppert, Denis Lavant, Sigourney Weaver e pure David Cronenberg. Ora il testimone passa a Benoît Jacquot, con Mathieu Amalric e l’ex compagna Jeanne Balibar per protagonisti.

A darne notizia Empire, l’unico trait-d’-union tra i due progetti rimane il produttore Paulo Branco, che già aveva lavorato alla trasposizione di Cosmopolis, altro romanzo di DeLillo, firmata da Cronenberg.

La pre-produzione di The Body Artist (titolo francese: Son Corps) è già in corso, mentre le riprese dovrebbero partire a novembre in Portogallo per un approdo in sala nel 2016.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy