The 48 Hour Film Project Italia

Al via le Masterclass: sfida all’ultimo ciak per realizzare il miglior cortometraggio in sole 48 ore. Il 26 novembre appuntamento con Nicola Guaglianone e dal 4 al 6 dicembre inizia la 14° edizione
The 48 Hour Film Project Italia

Torna anche quest’anno, in una versione completamente digitale e senza confini, l’appuntamento con The 48 Hour Film Project Italia, la sfida più creativa del cinema e della produzione audiovisiva, dedicata ai giovani registi e cineasti che devono dimostrare il loro talento nel realizzare un cortometraggio in 48 ore.

Organizzato da Le Bestevem, l’associazione culturale tutta al femminile, The 48 Hour Film Festival non ha voluto fermarsi, per dare un segnale ai creativi di tutto il mondo: il cinema non si ferma!

le bestevem

Quest’anno, data la modalità online, possono partecipare tutti, da qualsiasi parte del mondo, senza barriere di nazionalità.

Un progetto ancora più inclusivo, che offre al vincitore un premio molto importante, l’opportunità di competere con la sua opera al Filmpalooza 2021 dove, oltre al gran premio finale, potrà anche aggiudicarsi la possibilità di concorrere nella sezione Short Film Corner al Festival di Cannes.

Il programma di quest’anno sarà articolato in quattro fasi, che si svolgeranno interamente online nel rispetto delle normative vigenti e del protocollo anti-covid.

La prima fase si terrà  in due battute, il 21/22 novembre e dal 26 al 29 novembre, giornate durante le quali i giovani filmmakers desiderosi di gareggiare potranno partecipare alle Masterclass gratuite di formazione, novità assoluta di quest’anno, che si svolgeranno online tramite la piattaforma Zoom.

Tanti i nomi di registi, sceneggiatori, autori invitati da Le Bestevem, a parlare di cinema, tra cui una imperdibile sulla sceneggiatura con Nicola Guaglianone il 26/11 alle 14.00

La seconda fase del progetto coincide con il weekend vero e proprio del concorso con gli eventi di Kick off e Drop Off.

Durante il Kick off, previsto per il 4 dicembre  dalle 17.30 alle 20.00 su Zoom, verranno estratti i generi e comunicati gli elementi obbligatori alle squadre, alla presenza di massimo un rappresentante per squadra nel rispetto del distanziamento.

Mentre durante il Drop off, il 6 dicembre dalle 18.00 alle 20.30 sulla piattaforma ufficiale del 48HFP, si consegneranno i cortometraggi caricandoli direttamente sulla piattaforma del 48HFP.

Durante le 48 ore del concorso i partecipanti scriveranno, gireranno, post produrranno un cortometraggio, in totale autonomia nei luoghi che prediligono ma sempre nel rispetto delle norme vigenti.

Per la terza fase, dal 7 all’11 dicembre, i cortometraggi realizzati durante il weekend del concorso, saranno visibili a tutti i partecipanti e i curiosi attraverso un apposito link.

L’11 dicembre si procede con la quarta fase: la proiezione dei migliori cortometraggi provenienti da tutto il mondo e l’assegnazione dei premi collaterali ai partecipanti dell’edizione italiana, si svolgerà in streaming dalle 21.00 alle 23.00

Uno dei momenti più attesi è la serata di premiazione che si terrà il 17 dicembre, la quinta e ultima fase del progetto, dalle 21.00 alle 23.30 in diretta streaming. La partecipazione alla premiazione sarà gratuita. Durante l’evento verranno assegnati i 14 premi principali.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy