Santa Croce – Effetto Notte

Dal 30 giugno al 16 luglio, la settima edizione della manifestazione: prima la Memoria con i restauri del CSC, poi Schermi italiani, da Indivisibili a La tenerezza
Santa Croce – Effetto Notte

Dal 30 giugno al 16 luglio torna la manifestazione SANTA CROCE – EFFETTO NOTTE, giunta ormai alla settima edizione e diventata un appuntamento imprescindibile dell’estate romana. Come da tradizione, il Parco Archeologico di Santa Croce in Gerusalemme si trasformerà in un’isola verde nel cuore della città, con un mix esclusivo di cinema, musica, archeologia e cultura accolto da sempre con entusiasmo dal pubblico.

La prima parte dell’evento, dal 30 giugno al 7 luglio, è dedicata alla prima mostra del Centro Sperimentale di Cinematografia, LA MEMORIA E IL FUTURO DEL CINEMA ITALIANO: in un’area da 600 posti a ingresso gratuito, gli spettatori potranno scoprire alcuni tra i principali restauri realizzati dal CSC-Cineteca Nazionale negli ultimi anni, da Palombella rossa, per l’inaugurazione del 30 giugno, a Una giornata particolare, daTutti a casa a Profumo di donna, accompagnati da una mostra che racconterà, attraverso le immagini prima e dopo il restauro e le note di lavorazione, lo straordinario lavoro di ripristino della bellezza originale delle pellicole.

Tutte le proiezioni saranno inoltre introdotte dai curatori del restauro, i direttori della fotografia Claudio Cirillo, Giuseppe Lanci, Luciano Tovoli, e precedute da alcuni dei migliori saggi di diploma degli allievi del CSC-Scuola Nazionale di Cinema di tutte le sedi (Roma, Palermo, Milano, Torino, L’Aquila) che saranno presentati da docenti d’eccezione come Gianni Amelio, Roberto Andò, Daniele Luchetti, Maurizio Nichetti, Daniele Segre. Il programma dedicato alle opere degli allievi continuerà inoltre ogni giorno nella Sala Rocca, all’interno della struttura principale della Direzione Generale Cinema. Infine, già dall’inaugurazione sarà aperta ufficialmente l’attività di crowdfunding dedicata al restauro di un film di culto come Il medico della mutua, diretto da Luigi Zampa e interpretato da Alberto Sordi: le donazioni si potranno effettuare in un apposito padiglione dove sarà disponibile gran parte della produzione editoriale del CSC.

A partire dall’8 luglio il cinema rimarrà protagonista grazie alla storica rassegna SCHERMI ITALIANI, che propone una selezione di alcuni dei migliori film italiani della stagione, da Smetto quando voglio – Masterclass a Indivisibili, da Fai bei sogni a Sole Cuore Amore, fino alla chiusura del 16 luglio con 7 minuti di Michele Placido e La tenerezza di Gianni Amelio. Le proiezioni saranno presentate da registi, attori e esperti di cultura cinematografica, nonché precedute da una serie di preziosi cinegiornali dell’Istituto Luce-Cinecittà.

Dall’8 al 16 luglio sarà poi offerta al pubblico un’ampia scelta di eventi culturali e per l’occasione sarà anche aperta l’area archeologica, dove ogni sera saranno effettuate visite guidate gratuite. Non va dimenticato infine il corposo programma di concerti che avranno luogo nel Museo Nazionale degli Strumenti Musicali e nel Museo Storico dei Granatieri di Sardegna e che vedranno esibirsi anche diverse Bande Militari di Forze Armate.

SANTA CROCE EFFETTO NOTTE si propone insomma come un’iniziativa di tenace promozione del nostro patrimonio artistico e culturale, uno spazio di condivisione tra spettatori, studenti, artisti e addetti ai lavori reso possibile grazie alla collaborazione tra tre delle maggiori istituzioni pubbliche dedicate alla cultura in Italia: la Direzione Generale Cinema (MiBACT), il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Istituto Luce-Cinecittà, con la collaborazione dell’Assessorato alla Crescita Culturale di Roma Capitale.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy