Pasqua col Papa (e i film)

Programmazione speciale di Tv2000 (canale 28 e 157 Sky) dedicata alla Settimana Santa: scopri gli appuntamenti
2 Aprile 2020
In evidenza, Tv
Pasqua col Papa (e i film)

Programmazione speciale di Tv2000 (canale 28 e 157 Sky) dedicata alla Pasqua e alla Settimana Santa. L’emittente della Cei, in collaborazione con Vatican Media, trasmette le seguenti dirette con Papa Francesco: domenica 5 aprile alle ore 11 la messa delle Palme e al termine la recita dell’Angelus; giovedì 9 alle 18 la Messa in Coena Domini; venerdì 10 alle ore 18 in diretta la celebrazione della Passione e alle 21.00 la Via Crucis sul sagrato della Basilica di san Pietro in Vaticano; sabato 11 alle ore 21 in diretta dalla basilica vaticana la veglia pasquale; domenica 12 aprile alle 11 la messa di Pasqua e la benedizione ‘Urbi et Orbi’ e alle 21.05 l’intervista integrale a Papa Francesco protagonista del programma ‘Io Credo’; lunedì 13 aprile alle ore 12 la recita della preghiera Regina Coeli.

La programmazione speciale della Settimana Santa prevede anche la veglia di preghiera ‘Con Gesù nell’orto degli ulivi’ dalla basilica del Getsemani, giovedì 9 aprile alle ore 20.

Tra i film: ‘L’inchiesta’ di Giulio Base, ‘La Bibbia’ di John Huston, ‘Ponzio Pilato’ di Gian Paolo Callegari e Irving Rapper e ‘Gesù di Nazareth’ di Franco Zeffirelli, in quattro puntate.

Inoltre, tra i documentari: ‘Dentro la Sindone’ nello speciale ‘Segreti. I misteri della storia’ condotto da Cesare Bocci, ‘I riti della settimana santa’ speciale del programma ‘Indagine ai confini del sacro’ di David Murgia, ‘Michelangelo e la Sistina’ di Luca Criscenti e ‘La pittura più bella del mondo’ dedicato alla ‘Resurrezione’ del pittore Piero della Francesca.

 

 

Celebrazioni con Papa Francesco su Tv2000

 

Domenica 5 aprile

ore 11.00 – Messa della domenica delle Palme e Angelus

 

Giovedì 9

ore 18.00 – Messa in Coena Domini

 

Venerdì 10

ore 18.00- Celebrazione della Passione

ore 21.00- Via Crucis

 

Sabato 11

ore 21- Veglia Pasquale

 

Domenica 12

ore 11.00 Messa della domenica di Pasqua e benedizione ‘Urbi et Orbi’

 

Lunedì 13

ore 12.00- Recita della preghiera Regina Coeli da piazza San Pietro

 

 

I film

 

L’inchiesta, di Giulio Base

domenica 5 aprile ore 21.05 e giovedì 9 ore 8.30

 

Ponzio Pilato, di Gian Paolo Callegari e Irving Rapper

lunedì 6 ore 22.05

 

Uomini di Dio, di Xavier Beauvois

martedì 7 ore 21.10 film e venerdì 10 ore 8.50

 

Le lettere di Madre Teresa, di William Riead

mercoledì 8 aprile in seconda serata

 

Gesù di Nazareth, di Franco Zeffirelli

giovedì 9 aprile ore 12.20 e 21.30 – Prima puntata

venerdì 10 aprile ore 12.20 e 22.50 – Seconda puntata

sabato 11 aprile ore 12.20 e 22.30 – Terza puntata

domenica 12 aprile ore 12.20 e 23.00 – Quarta puntata

 

La Bibbia, di John Hudston

sabato 11 ore 8.30

 

 

 

I documentari

 

  • Michelangelo e la Sistina

domenica 5 aprile ore 10

 

Il 31 ottobre del 1512, Michelangelo finisce di dipingere la volta della Cappella Sistina, smonta il ponteggio su cui ha lavorato per quattro anni e apre la porta a papa Giulio II. Una novità assoluta, che cambia per sempre il corso della storia dell’arte. La storia dell’opera attraverso documenti originali conservati negli archivi di mezzo mondo. Di Luca Criscenti.

 

  • Il Vangelo nell’arte

giovedì 9 ore 16 ‘Il giovedì santo’

domenica 12 ore 9.20 ‘Dopo la morte’

 

Il racconto evangelico, così come l’hanno proposto nel corso dei secoli gli artisti. Le storie della vita di Cristo narrate attraverso l’opera di pittori e scultori, ma anche di incisori, orafi e tessitori di arazzi. Tele, tavole, cicli di affreschi, sculture in legno, in marmo, in bronzo, ceramiche, stoffe preziose, raccontano di volta in volta un episodio o un momento significativo della vicenda evangelica. Il Vangelo nell’arte è un viaggio nella storia artistica dell’Occidente per mettere in luce la fortuna dei diversi episodi della storia sacra, dal Medioevo al Rinascimento all’età della Controriforma, illustrando una parte della vita di Gesù, con citazioni dai vangeli canonici, dagli apocrifi e da testi che gli artisti hanno utilizzato come fonti. Di Luca Criscenti.

  

  • La pittura più bella del mondo

giovedì 9 ore 16.30

 

‘La Resurrezione’ di Piero della Francesca come non è stata mai vista. Dopo un attento restauro e una lunga campagna di ricerche, che ha svelato aspetti nuovi e inediti di una delle opere più celebri del maestro di Sansepolcro, il documentario propone un viaggio dentro un’opera d’arte che ha affascinato per secoli intellettuali ed artisti, con la guida dello storico dell’arte Tomaso Montanari e le voci degli studiosi e dei restauratori. Nella cornice di uno dei borghi più affascinanti della Valtiberina. Di Luca Criscenti.

 

  • Requiem di Verdi

venerdì 10 aprile ore 16

 

Al Musikvereinssaal di Vienna l’orchestra Filarmonica di Vienna esegue il ‘Requiem’ di Giuseppe Verdi, diretta dal maestro Herbert von Karajan.

 

  • Indagini ai confini del sacro – I riti della settimana santa

sabato 11 aprile ore 14

 

Dalle suggestive processioni al rito penitenziale dei “battenti”. Dalle “fracchie” alla cerimonia dei “vattienti” passando per la millenaria recita dell’Ufficio delle Tenebre. Puntata speciale di ‘Indagine ai Confini del Sacro’ di David Murgia per raccontare gli straordinari riti della Settimana Santa che si svolgono in tutta Italia per celebrare la Passione di Cristo.

Le telecamere di tv2000 raccontano la processione più suggestiva di tutta la Sicilia che si svolge ad Enna dove più di 1500 partecipanti nei tradizionali costumi sfilano in doppia fila per le vie della città con lunghi camici bianchi, cappucci a corno, corone di spine sul cappuccio.

Poi la protagonista è la Puglia, con San Marco in Lamis (in provincia di Taranto) dove si snoda una processione forse unica al mondo: la processione della Vergine Addolorata con l’accompagnamento delle “fracchie”, enormi falò che vengono trainati a braccia ed accesi per illuminare il cammino della Vergine che per le vie della città va in cerca del figlio morto; e sempre in Puglia, a Monte Sant’Angelo si assiste alla recita dell’ “Ufficio delle Tenebre” con le “Lamentazioni” a cui seguono gli affascinanti riti del “Miserere” e del “Terremoto”.

Infine, il rito dei “battenti” che si svolge a San Lorenzo Maggiore (Benevento) e quello dei “vattenti” di Nocera Terinese (Catanzaro).

  

  • Segreti. I misteri della storia – Dentro la sindone

sabato 11 aprile ore 16

 

Documentario a cura di Alessandra Gigante e Fabio Andriola che ripercorre la storia del lenzuolo che secondo la tradizione servì ad avvolgere il corpo di Gesù nel sepolcro. Spazio alla spiegazione degli aspetti scientifici che lo riguardano e agli studi che, nonostante gli sforzi degli esperti, non hanno ancora svelato i suoi segreti più profondi

  

  • Segnati da Dio – Padre Pio

Sabato 11 ore 19

di Luca Trovellesi Cesana

 

San Pio di Pietrelcina, meglio conosciuto come Padre Pio, era un frate cappuccino, erede spirituale di San Francesco d’Assisi. Nato nel 1887 è stato il primo sacerdote a portare impressi sul proprio corpo i segni della crocifissione, per ben 50 anni della sua vita. È famoso e venerato in tutto il mondo per i fenomeni soprannaturali che caratterizzarono tutta la sua straordinaria esperienza, oltre alle stigmate, sanazioni, bilocazioni e chiaroveggenza. Il fenomeno delle stigmate lo accompagna fino a poco prima di morire (23 settembre 1968), quando misteriosamente scomparvero dal suo corpo. Persino dopo la sua morte si sono verificate numerose guarigioni e conversioni per sua intercessione. Un’indagine avvincente su una delle anime più profondamente “segnate da Dio” in tutta la storia della Cristianità.

 

  • La Nona di Beethoven

domenica 12 aprile ore 9.45

 

La Nona sinfonia di Beethoven eseguita nella Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista in Carpenedolo. Partecipano: il coro Santa Maria Maddalena di Desenzano, la corale Ars Novadi Carpenedolo, la corale Giovanile Acanthus di Carpenedolo, la colale Santa Giulia di Paitone e l’orchestra del Ned Ensemble. Con il soprano Nadia Engheben, il mezzosoprano Romina Tomasoni, il tenore Ivan Defabiani e il baritono Luke Mllugia.

 

  • Io Credo

domenica 12 aprile ore 21.05

 

Papa Francesco dialoga con don Marco Pozza sul significato del Credo.

 

  • Concerto ‘Frammenti di luce’

Lunedì 13 aprile ore 23.10

 

Evangelizzare attraverso l’arte e la cultura: dalla Cattedrale di Santissima Maria Assunta e San Catello in Castellammare di Stabia (NA) un concerto inedito su san Pedro d’Alcantara in occasione del 150° anniversario di Fondazione delle suore Francescane Alcantarine. La profonda spiritualità del santo permette di vivere un percorso dove povertà, umiltà e misericordia saranno la base di una speciale richiesta dell’Amore di Dio. Una catechesi attraverso l’arte è quanto proposto dalla Fondazione ‘Frammenti di luce’.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy