Pasolini secondo De Gregori

"Pier Paolo come Bob Dylan e Kubrick: non amava ripetersi", dice il cantautore. Protagonista a Movie Mag, il magazine di Rai Movie, il 4 novembre in seconda serata
Pasolini secondo De Gregori

Francesco De Gregori ricorda Pasolini, nel 40ennale della morte, oggi 2 novembre.

Il cantautore, di cui il 30 ottobre è uscito il nuovo album De Gregori canta Bob Dylan. Amore e furto (Caravan/Sony Music), è il protagonista dell’Intervista di Federico Pontiggia nella nuova puntata di Movie Mag, il magazine di Rai Movie, in onda il 4 novembre in seconda serata.

Guarda l’intervista

De Gregori, che a PPP dedicò la canzone A Pa’ nel 1985, si augura che “Pasolini venga ricordato non solo oggi ma sempre: la canzone che gli ho dedicato è stato un atto di affetto. Pasolini ha fatto un cinema mai uguale a se stesso, come Bob Dylan per la musica”. E De Gregori traccia un’affascinante analogia anche tra PPP e Kubrick, “un altro uomo di cinema che non amava ripetersi”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy