Mad Max: Fury Road miglior film dell’anno

Lo ha stabilito la National Board of Review. Miglior regista Ridley Scott per Sopravvissuto - The Martian, con Matt Damon miglior attore. Jonas Carpignano miglior regista esordiente
2 Dicembre 2015
Business, In evidenza, Premi
Mad Max: Fury Road miglior film dell’anno
Mad Max: Fury Road

E’ Mad Max: Fury Road, il grandioso ritorno di George Miller alla saga che lo ha reso celebre, il film più bello del 2015 secondo la National Board of Review. Che ha premiato anche Ridley Scott e Matt Damon, rispettivamente come miglior regista e miglior attore del 2015, entrambi per Sopravvissuto – The Martian, che ottiene il riconoscimento anche per la sceneggiatura non originale.
Il miglior script originale è invece quello di The Hateful Eight di Quentin Tarantino, premiato anche per la migliore interpretazione femminile non protagonista (Jennifer Jason Leigh). Come migliore attrice protagonista troviamo Brie Larson per Room, mentre Sylvester Stallone è il miglior attore non protagonista per la performance in Creed.
Come da copione, Inside Out è il miglior film d’animazione dell’anno, mentre Amy – The Girl Behind the Name è il miglior documentario. L’ungherese Son of Saul è il miglior film in lingua straniera, mentre Jonas Carpignano – che solamente ieri ha vinto anche il Gotham Awards – si aggiudica il premio quale miglior regista esordiente dell’anno per Mediterranea.
Beasts of No Nation di Cary Fukunaga viene premiato invece per l’attore emergente (Abraham Attah) – riconoscimento in ex aequo con Jacob Tremblay per Room – e con il NBR Freedom of Expression Award, in condivisione con Mustang di Deniz Gamze Ergüven. A La grande scommessa va il premio per il miglior ensemble, mentre lo Spotlight Award va a Sicario per la “straordinaria visione d’insieme”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy