Lazzaro felice ed europeo

Il film di Alice Rohrwacher vince l’European University Film Award (EUFA): premiazione il 14 dicembre a Siviglia
10 Dicembre 2018
Eventi, In evidenza, Premi
Lazzaro felice ed europeo

LAZZARO FELICE vince l’European University Film Award (EUFA)
La European Film Academy (EFA) e Filmfest Hamburg si congratulano con LAZZARO FELICE di Alice Rohrwacher, vincitore dell’European University Film Award 2018.
Il premio sarà consegnato venerdì 14 dicembre al ricevimento di benvenuto in occasione del weekend degli European Film Awards a Siviglia.

I film nominati sono stati visti e discussi in 22 università di 22 paesi e ogni istituzione ha scelto il suo film preferito. Uno studente in rappresentanza di ciascuna università ha poi partecipato a una due giorni di discussione per decidere il film vincitore: Charlot Vanthournout (University of Antwerp / Belgio), Hana Pololáníková (Charles University, Praga / Repubblica Ceca), Joachim Jelle (Aarhus University / Danimarca), Lotta Laitila (University of Oulu Finlandia), Nina Pillet (Sorbonne Nouvelle Paris 3 / Francia), Franziska Weiler (Film University Babelsberg “Konrad Wolf” / Germania), Maria-Vaia Boufeti (University of the Aegean, Grecia), Dorá Tibay (Catholic Péter-Pazmany University,Ungheria), Kevin O’Shea (University College Cork / Irlanda), Nemanja Milosevic (Università di Udine / Italia), Jort van Slooten (University Utrecht, Olanda), Adam Teodorczyk (University of Lodz / Polonia), Adél Páll (Sapientia University / Romania), Leire Muñoz Castelló (University of Basque Country / Spagna), Johan Christensen (Linnaeus University / Svezia), Abel Zuchuat (University of Lausanne / Svizzera), Leia Gill (John Moores University Liverpool / Gran Bretagna), Valerie Malcharczyk, (University Vienna/ Austria), Arína Vala Pórðardóttir (University Iceland/ Islanda), Sandra Meskauskaite (Vilnius University/Lituania), Ieva Augstkalna (Latvian Academy of Culture/Lettonia), Ebru Güney (Kadir Has University/Turchia).

La giuria elogia LAZZARO FELICE “come una ripresa anticonvenzionalmente contemporanea del Neaorealismo italiano, girato in 16 mm, che supera i confini geografici e stilistici. Il film restituisce la crudeltà dello sfruttamento delle persone nel mondo attuale e affronta temi cruciali come classe, povertà, ideologia, attraverso lo sguardo del protagonista Lazzaro.”

Lo scopo di questa iniziativa della European Film Academy (EFA) e di Filmfest Hamburg è quello di coinvolgere il pubblico più giovane, diffondere “l’ideale europeo” e appassionare il pubblico degli studenti universitari allo spirito del cinema europeo. Vuole inoltre essere di supporto alla diffusione del cinema, dell’educazione all’immagine, e della cultura del dibattito.
L’European University Film Award 2018 è sostenuto da Joachim Herz Foundation, Bundeszentrale für politsche Bildung, Creative Europe Desk Hamburg e NECS-European Network for Cinema and Media Studies.

La cerimonia degli European Film Awards con l’annuncio dei vincitori si terrà a Siviglia sabato 15 dicembre, in streaming live all’indirizzo www.europeanfilmawards.eu dalle 17.30 (red carpet) e 19.30 (ceremonia).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy