Il principe abusivo sfratta pure Salvatores

Il film di Siani difende il primato al box office, staccando di mezzo milione di euro Educazione siberiana
4 Marzo 2013
Il principe abusivo sfratta pure Salvatores
Il principe abusivo

Non è bastata l’Educazione siberiana di Gabriele Salvatores (uscito giovedì scorso) a scalzare dalla vetta del botteghino Il principe abusivo di Alessandro Siani: nella sfida tutta italiana del weekend, il film del comico napoletano difende il primato, staccando di quasi mezzo milione di euro (€ 1.834.119 contro € 1.345.557) l’adattamento del romanzo di Nicolai Lilin firmato da Salvatores.
Resta il dato sconfortante degli incassi, che viaggiano ancora su medie molto basse. Siamo già sotto il milione di euro a partire dal terzo posto, dove troviamo un’altra novità in sala, Upside Down (€ 812.214), sorta di Romeo & Giulietta in salsa sci-fi interpretato da Jim Sturgess e Kirsten Dunst. E a proposito delle nuove uscite peggio hanno fatto Non aprite quella porta 3D (4° con € 651.032), Tutti contro tutti, commedia d’esordio di Rolando Ravello (6°, € 364.105) e Argo di Ben Affleck (7° con € 340.516), tornato in sala dopo l’Oscar come miglior film.
Completano la top ten: Anna Karenina (5°, € 607.762), Pinocchio (8°, € 336.486), Gambit (9°, € 304.583) e Gangster Squad (10°, € 302.299).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy