I giorni dell’abbandono non si farà

Cancellata la trasposizione americana del romanzo di Elena Ferrante dopo l'uscita dal progetto della protagonista e produttrice Natalie Portman
I giorni dell’abbandono non si farà
Natalie Portman (foto di Karen Di Paola)

HBO Films ha annunciato la cancellazione di The Days of Abandonment, l’adattamento del romanzo I giorni dell’abbandono di Elena Ferrante. Lo svela The Hollywood Reporter.

Sentiti dalla testata americana, i rappresentati di HBO confermano: “A causa di imprevisti motivi personali, Natalie Portman si è dimessa da Days of Abandonment di HBO Films prima dell’inizio delle riprese. Sfortunatamente, la produzione non andrà avanti. Siamo molto dispiaciuti di non essere in grado di portare questa bellissima storia sullo schermo con il nostro talentuoso sceneggiatore-regista e il cast. Inviamo i nostri sinceri ringraziamenti al nostro cast, ai produttori e alla troupe per tutta la loro passione e il duro lavoro”.

Scritto e diretto da Maggie Betts, The Days of Abandonment avrebbe visto nel cast anche Rafe Spall e Mary-Louise Parker. Le riprese sarebbero dovute iniziare a Sydney. Portman avrebbe avuto il credito anche come produttrice esecutiva. Il romanzo di Elena Ferrante era stato già adattato nel 2005 da Roberto Faenza con Margherita Buy e Luca Zingaretti.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy