Golden Globes, trionfo The Revenant

Miglior film drammatico, regia (Iñárritu) e attore protagonista (Di Caprio). Vince anche l'Italia con Ennio Morricone, per la colonna sonora di The Hateful Eight
Golden Globes, trionfo The Revenant

E’ Revenant – Redivivo a trionfare nella notte dei Golden Globes 2016. Il film di Alejandro González Iñárritu porta a casa il premio come miglior film drammatico, quello per la migliore regia e quello per la migliore interpretazione maschile (Leonardo Di Caprio, che ottenne il riconoscimento anche due anni fa per The Wolf of Wall Street, mancando però poi l’Oscar).

Nella categoria “film commedia – musical” viene premiato Sopravvissuto – The Martian di Ridley Scott, con Matt Damon migliore attore protagonista nella stessa categoria. Dove la migliore attrice è Jennifer Lawrence (per Joy di David O. Russell), mentre Brie Larson (Room) è la migliore attrice in un film drammatico. Kate Winslet e Sylvester Stallone sono rispettivamente la migliore attrice non protagonista (per Steve Jobs di Danny Boyle, film premiato anche per la sceneggiatura di Aaron Sorkin) e il miglior attore non protagonista (per Creed di Ryan Coogler).

Anche l’Italia è protagonista, grazie a Ennio Morricone, che riceve il suo terzo Golden Globe (dopo quelli ottenuti per The Mission e La leggenda del pianista sull’oceano), stavolta per la colonna sonora di The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Il regista, ritirando il premio a suo nome, ha dichiarato che “Morricone è il mio compositore preferito al mondo, anche più di Mozart, Beethoven e Schubert”.

Come prevedibile, poi, il miglior film d’animazione è Inside Out di Pete Docter, mentre Il figlio di Saul vince il Golden Globe come miglior film straniero. A “Writing’s On The Wall” di Sam Smith (per il film Spectre di Sam Mendes) va il premio come miglior canzone originale.

Di seguito, infine, i premi relativi alle produzioni televisive:

  • Miglior serie televisiva drammatica Mr. Robot
  • Miglior attore in una serie drammatica Jon Hamm (Mad Men)
  • Miglior attrice in una serie drammatica Taraji P. Henson (Empire)
  • Miglior attore in una miniserie o film per la televisione Oscar Isaac (Show Me a Hero)
  • Miglior miniserie o film per la televisione Wolf Hall
  • Miglior serie tv comedy Mozart in the Jungle
  • Miglior attore protagonista in una serie tv comedy o musical Gael García Bernal, (Mozart in the Jungle)
  • Miglior attrice protagonista in una serie tv comedy o musical Rachel Bloom (Crazy Ex-Girlfriend)
  • Miglior attore protagonista in un film-tv o miniserie Oscar Isaac, (Show me a Hero)
  • Miglior attrice protagonista in un film-tv o miniserie Lady Gaga, (American Horror Story)
  • Miglior attore non protagonista in una serie tv, film-tv o miniserie Christian Slater, (Mr. Robot)
  • Miglior attrice non protagonista in una serie tv, film-tv o miniserie Maura Tierney, (The Affair)

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy