Una giornata a Venezia con Ermanno Olmi

Domani al Lido appuntamento speciale con il maestro bergamasco: presentazione del DVD di 'vedete, sono uno di voi' e la prima mondiale di un film inedito del 1968
Una giornata a Venezia con Ermanno Olmi
Ermanno Olmi

 

 

Una giornata speciale nel segno del cinema di un maestro, Ermanno Olmi, con tre appuntamenti alla 74. Mostra del Cinema giovedì 31 agosto.

A partire dalle 11.00, presso l’Italian Pavilion nell’Hotel Excelsior (Sala Tropicana) con la presentazione dell’edizione home video di vedete, sono uno di voi, il film dedicato al ricordo del Cardinale Carlo Maria Martini. Un documento straordinario, prodotto da Istituto Luce Cinecittà con Rai Cinema, presentato in prima mondiale quest’anno nel Duomo di Milano e applaudito dalla critica e dal pubblico nelle sale, che arriva ora in dvd in occasione dell’anniversario della morte di Martini, il 31 agosto di cinque anni fa. A presentare il dvd, edito dal Corriere della Sera, il giornalista Paolo Baldini e Marco Garzonio, co-autore con Olmi della sceneggiatura del film. Con loro Roberto Cicutto, presidente di Istituto Luce-Cinecittà.

Subito a seguire, alle 11.30, la presentazione del volume vedete, sono uno di voi, pubblicato da Àncora Editrice, un appassionante libro-intervista di Marco Garzonio all’amico autore compagno di lavoro Ermanno Olmi, una conversazione che a partire dal Cardinale Martini, dalla sua figura umana, tocca insieme momenti cruciali della Storia del nostro paese, e l’intimità del regista, il suo sguardo personale sulle cose, la sua ricerca, la sua poesia. In un libro agile e prezioso, la descrizione dell’uomo Martini, e la confessione di un grande regista. Presentano il volume l’autore Marco Garzonio e Padre Gilberto Zini, direttore della casa editrice Àncora, insieme a Roberto Cicutto.

 Infine, appuntamento imperdibile, la prima mondiale alle 22.15 in Sala Perla 2 di uno straordinario documento: Il tentato suicidio nell’adolescenza, un mediometraggio inedito, sconosciuto e ritrovato di Ermanno Olmi, datato 1968, presentato dalle Giornate degli Autori come Evento Speciale.

Un film che fulmineamente riunisce documentario d’inchiesta, film d’amore, spaccato sulla società italiana all’alba del maggio ’68 e un palinsesto del miglior cinema di Olmi.

A presentare il film in sala Tatti Sanguineti, curatore critico del ritrovamento del film, e i rappresentanti di Istituto Luce e della Fondazione Micheletti, nei locali della quale la scorsa primavera è avvenuto l’inatteso ritrovamento della pellicola.

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy