Fury al botteghino

Il war movie di David Ayer con Brad Pitt subito primo con 418mila euro. Youth di Sorrentino supera i 4 milioni e mezzo
Fury al botteghino

Fury primo al debutto in sala nella giornata di ieri 2 giugno, Festa della Repubblica. Il war movie di David Ayer con Brad Pitt incassa 418.942 euro, tenendo dietro San Andreas, disaster movie con Dwayne Johnson, che realizza un parziale di 213.820 euro per 1.480.712 euro in sei giorni.

Sul fronte degli italiani reduci da Cannes, il primo è Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino: 212.109 euro il 2 giugno (terza posizione) per complessivi 4.580.041 euro; Il racconto dei racconti di Matteo Garrone: 71.889 ieri (sesta posizione) per 2.485.099 euro; Mia madre di Nanni Moretti: 15.440 euro (dodicesima posizione) per 3.410.510 euro.

Tra le new entry in top 10 da segnalare il doc Messi – Storia di un campione, con 96.798 euro ieri (quinta posizione) e 214.475 euro in due giorni.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy