EFA2015, parata di stelle

Si avvicina la serata degli Oscar Europei. Il 12 dicembre a Berlino la 28ma edizione degli European Film Awards
EFA2015, parata di stelle

In occasione della 28ma edizione degli European Film Awards che si terranno a Berlino il 12 dicembre, a consegnare i singoli premi sarà un’impressionante carrellata di attrici e attori europei: tra di loro le attrici Laura Birn (Finlandia), Elisa Sednaoui (Italia), Ana Ularu (Romania) e Carice van Houten (Paesi Bassi) e i loro colleghi Carlos Areces (Spagna), Johannes Bah Kuhnke (Svezia), Daniel Brühl (Germania), Javier Cámara (Spagna), Jesper Christensen (Danimarca), Grigoriy Dobrygin (Russia), Sasson Gabay (Israele), Jakub Gierszał (Polonia), Johan Heldenbergh (Belgio), Reda Kateb (Francia), Ulrich Matthes (Germania), Alexander Skarsgård (Svezia).  A loro si uniranno i registi Isabel Coixet (Spagna), Stephen Daldry (UK), François Ozon (Francia) e Paweł Pawlikowski (Polonia) oltre alla Presidente del Consiglio Direttivo dell’ EFA Agnieszka Holland  e al Presidente dell’EFA  Wim Wenders.

I 900 ospiti –  vincitori, nominati e membri dell’EFA –  saranno di nuovo accolti dal conduttore televisivo, autore e regista tedesco Thomas Hermanns che avrà il compito di condurre la serata.

Il celebre attore tedesco Burghart Klaußner canterà uno speciale tributo a Parigi e un gruppo di allievi del master della Flying Steps Academy di Berlin, diretta dal pluripremiato performer Sebi Jaeger si esibirà in una speciale coreografia internazionale di “benvenuto a Berlino”.

Tra gli ospiti di quest’anno ci saranno anche attori e attrici come Numan Acar, Alicja Bachleda-Curus, Detlev W. Buck, Fares Fares, Alina Levshin, Antoine Monot e Johanna ter Steege, i registi Călin Peter Netzer e Volker Schlöndorff, i membri della giuria Anna Asp (production designer, Svezia), Uberto Pasolini (regista/ produttore, UK), Daniela Ciancio (costumista, Italia), Adam Sikora (direttore della fotografia, Polonia), Kjartan Sveinsson (compositore, Islanda), Monika Willi (montatrice, Austria), oltre a coloro che riceveranno i premi onorari, Charlotte Rampling, Sir Michael Caine e Christoph Waltz.

Di seguito  le nomination italiane:

YOUTH – LA GIOVINEZZA di Paolo Sorrentino, Film Europeo 2015

DANCING WITH MARIA di Ivam Gergolet, Documentario Europeo 2015

Nanni Moretti per MIA MADRE, Regista Europeo 2015

Paolo Sorrentino per YOUTH – LA GIOVINEZZA, Regista Europeo 2015

Margherita Buy per MIA MADRE, Attrice Europea 2015

Paolo Sorrentino per  YOUTH – LA GIOVINEZZA, Sceneggiatore Europeo 2015

Inoltre Rachel Weisz e Michael Caine per YOUTH – LA GIOViNEZZA, rispettivamente  Attrice Europea 2015 e  Attore Europeo 2015

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy