E’ nata una stella

Protagonista di The Neon Demon a Cannes69, la trasformazione di Elle Fanning è stupefacente
E’ nata una stella

A tre anni faceva la controfigura della sorella Dakota in I Am Sam con Sean Penn. Quindici anni e venti film dopo è l’irresistibile protagonista di The Neon Demon di Nicolas Winding Refn. La trasformazione della diciottenne Elle Fanning è stupefacente: dall’incedere alla mimica, lo sguardo perversamente innocente e l’assoluta naturalezza con cui abbatte ogni ostacolo di quel mondo diabolico e vampirizzante, fanno presagire che farà mangiare la polvere non solo alle sue coetanee. Certo Winding Refn l’ha presa e plasmata come voleva ma dentro c’era un grande potenziale. Anzi, un talento enorme che è già stato scoperto, come dimostrano gli 8 film in produzione tra il 2016 e ‘17. Tra cui il nuovo di Haifa Al-Mansour (la regista della Bicicletta verde) in cui è Mary Shelley.

L'attrice Elle Fanning con Nicolas Winding Refn

L’attrice Elle Fanning con Nicolas Winding Refn

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy