Documentari tricolori

Da Arrivederci Saigon a I Villani, otto "Racconti italiani in sala: la quarta edizione dell'iniziativa Fice
Documentari tricolori

Racconti Italiani” è l’iniziativa della Fice, Federazione italiana cinema d’essai, giunta alla 4^ edizione, che promuove la diffusione di alcuni dei più recenti documentari di qualità: 8 i titoli, in uscita tra gennaio e giugno, ai quali la Fice assicurerà un’ampia promozione negli oltre 400 schermi d’essai associati. Oltre a favorire la distribuzione delle opere, l’obiettivo è quello arricchire la circuitazione del Cinema del Reale nelle sale italiane attraverso storie di vita, spaccati sociali e momenti del quotidiano alla ricerca dell’affermazione di diritti fondamentali.

brochure racconti italiani

Gli otto film selezionati, presentati oggi nel corso di una conferenza stampa organizzata a Roma dalla Fice e presieduta dal Presidente Domenico Dinoia, sono (in ordine alfabetico): Arrivederci Saigon di Wilma Labate, Butterfly di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, Diario di tonnara di Giovanni Zoppeddu, Être et durer (Essere o sopravvivere) di Serena Mignani, The strange sound of happiness di Diego Pascal Panarello, Vento di soave di Corrado Punzi, I villani di Daniele De Michele, a cui si aggiunge come proiezione speciale anche Il teatro al lavoro di Massimiliano Pacifico.

 

L’appuntamento ha visto la presenza, tra gli altri, di autori, produttori e distributori di alcuni dei film selezionati. Fra questi i registi Daniele De Michele, Serena Mignani, Alessandro Cassigoli, Casey Kauffman, Corrado Punzi, il produttore di The strange sound of happiness Edoardo Fracchia e Valentina Del Buono della KIO film, distributrice di Il teatro al lavoro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy