Crowdfunding per Sarita

È online la campagna per il film Dimmi chi sono, diretto da Sergio Basso e prodotto da La Sarraz Pictures. Storia sui profughi in Nepal
Crowdfunding per Sarita

È online su indiegogo.com la campagna di crowdfunding per il film Dimmi chi sono, diretto da Sergio Basso e prodotto da La Sarraz Pictures.

 

C’è tempo fino al 12 agosto per contribuire alla raccolta fondi di Dimmi chi sono realizzato da Sergio Basso, il regista di documentari che ci hanno già raccontato l’Altro in maniera originale e dirompente, come Giallo a Milano, vincitore di moltissimi premi tra cui il Festival di Annecy, uno dei più prestigiosi festival al mondo di animazione.

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato che invita a non dimenticare mai che dietro ogni rifugiato e ogni richiedente asilo c’è una storia che merita di essere ascoltata. Dimmi Chi Sono racconta quella di Sarita, una ragazza di 13 anni nata a Khudunabari, un campo profughi in Nepal dove dal 1990 vivono più di 100.000 esiliati bhutanesi. Una storia incredibile, ma sconosciuta, che il regista ha deciso di raccontare in maniera differente. I rifugiati non racconteranno il loro passato e non spiegheranno cosa vuol dire perdere la propria identità. Lo canteranno e lo danzeranno.
In questo film l’ironia diventa la sorprendente arma per raccontare una tragedia.

 

Dimmi chi sono combina due generi apparentemente molto lontani fra loro, il musical e il documentario. Un ibrido nuovo, dunque, la cui lavorazione è iniziata nel 2008. Le riprese sono finite, il film è stato girato, ma per permettere al film di essere distribuito nei cinema quest’anno c’è bisogno del supporto di tutti coloro che vogliono dar voce alla storia di Sarita e del suo popolo. Per tutte le donazioni sono previste delle ricompense speciali, l’elenco è consultabile sulla pagina della campagna di crowdfunding (http://igg.me/at/dimmichisonofilm).

 

È vero” esorta Sergio Basso “parliamo di profughi in Nepal, che è una storia poco conosciuta, ma in realtà il film è una cartina di tornasole su come vengono trattate le emergenze profughi in tutto il mondo, e quindi risuona, e molto forte, circa l’emergenza rifugiati nel Mediterraneo. È un tentativo di dare luce a questi problemi, una luce nuova. È un progetto attualissimo, ed è importante questa campagna perché è importante il tempismo. Dietro questo film c’è lo sforzo creativo di decine di persone, a ponte tra tante culture, tra Italia ed Asia. E adesso, è davvero arrivato il momento che incontri il suo pubblico. ORA.

 

Dimmi Chi Sono è prodotto da La Sarraz Pictures, società di produzione cinematografica nata nel 2004 e che ha realizzato più di venti progetti tutti presentati e molto spesso premiati nei più prestigiosi festival di cinema​.

 

Per contribuire alla campagna:
http://igg.me/at/dimmichisonofilm

 

Per maggiori informazioni:
https://www.facebook.com/dimmichisonofilm/
http://www.lasarraz.com/

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy