Conversazione con Diritti

Il regista di Volevo nascondermi, vincitore del David di Donatello 2021 per miglior regia e miglior film, protagonista del prossimo incontro speciale dell'Accademia del Cinema Italiano. Il 16 ottobre al Salone del Libro di Torino
15 Settembre 2021
Eventi, In evidenza, Personaggi
Conversazione con Diritti
Elio Germano e Giorgio Diritti sul set di Volevo nascondermi @ Enrico De Luigi

Sarà Giorgio Diritti il protagonista del prossimo incontro speciale dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello al Salone Internazionale del Libro di Torino. La conversazione con Diritti, vincitore del David di Donatello 2021 per la Miglior Regia e Miglior Film con Volevo nascondermi, è nel programma del Salone del Libro il 16 ottobre alle ore 14.15, nella Sala Blu del Lingotto di Torino.

L’evento prosegue la collaborazione tra l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis, e il Salone Internazionale del Libro di Torino, diretto da Nicola Lagioia, per raccontare le connessioni tra cinema e letteratura, tra immagini e scrittura nell’arte della narrazione. Il primo appuntamento, nel 2020, è stato con la lezione speciale di Saverio Costanzo, vincitore nel 2005 del David di Donatello come miglior regista esordiente per Private.

 Nell’incontro del 16 ottobre Giorgio Diritti racconterà al pubblico del Salone il suo percorso artistico, iniziato dal documentario e approdato al lungometraggio nel 2005 con Il vento fa il suo giro (5 candidature ai Premi David di Donatello 2008), proseguito con L’uomo che verrà (David di Donatello al Miglior Film nel 2010), Un giorno devi andare e Volevo nascondermi (vincitore di 7 David di Donatello, tra i quali Miglior Film e Miglior Regia)

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy