Cannes, la giuria dei cortometraggi

Presieduta dal regista egiziano Yousry Nasrallah e composta da Monia Chokri, Laura Wandel, Félix Moati e Jean-Claude Raspiengeas, assegnerà la Palma d'oro al miglior film breve
Cannes, la giuria dei cortometraggi
Yousry Nasrallah © Stephane Cardinale - Corbis / Getty images - Monia Chokri © François Berthier - Félix Moati © Philippe Quaisse / Pasco&Co - Laura Wandel © Brecht Van Maele - Jean-Claude Raspiengeas © Droits réservés

Annunciata la giuria dei cortometraggi della 75a edizione del Festival di Cannes. La giuria avrà il compito di selezionare uno dei 9 film in concorso per il cortometraggio Palma d’oro, da premiare alla cerimonia di chiusura del Festival sabato 28 maggio 2022. L’anno scorso il premio è andato al regista di Hong Kong Tang Yi per il suo film All the Crows in the World.

La giuria assegnerà inoltre tre premi La Cinef al migliore dei 16 film delle scuole di cinema presentati quest’anno. I premi saranno assegnati durante una cerimonia prima della proiezione dei film premiati giovedì 26 maggio 2022.

La giuria del cortometraggio è presieduta dal regista egiziano Yousry Nasrallah ed è composta dall’attrice e regista canadese Monia Chokri, dalla regista e sceneggiatrice belga Laura Wandel, dall’attore e regista Félix Moati e dal giornalista e critico cinematografico Jean-Claude Raspiengeas.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy