(Buona) Pasqua al cinema

Chi habebimus in vetta al botteghino? Moretti, Rio o le new entry: da Loach a Cappuccetto. In ogni caso, auguri!
22 Aprile 2011
(Buona) Pasqua al cinema

Habebimus Rio o Moretti? L’incertezza del primato del box office ha nuove voci in capitolo. Il lungo weekend pasquale è già iniziato mercoledì, con due uscite anticipate rispetto al tradizionale venerdì: L’altra verità (Route Irish) di Ken Loach e Winnie The Pooh. Reduce da Cannes 2010, Ken il Rosso si inerpica sull’inedita strada della violenza, filmando il luttuoso triangolo tra due contractor in Iraq e la moglie di uno di questi: la speranza rimane nel fuoricampo, mentre Loach e il fedele sceneggiatore Paul Laverty inquadrano la violenza e l’ipocrisia (contractor al posto di soldati, perché lo Stato non pianga) del Sistema. Tutta un’altra storia quella animata e targata Disney dell’orsacchiotto Pooh creato da A.A. Milne, che promette gioia e tenerezza per i piccini e non solo.
Viceversa, i teenager nostrani hanno già avuto una proiezione-evento ieri sera: Justin Bieber – Never Say Never ha portato in sala solo per un giorno (70 copie con Universal) la storia della popstar di natali canadesi e successo globale, accompagnata in questo rockumentary da Miley Cyrus.
Fin qui i preview, ma venerdì 22 aprile conta su ben cinque uscite. E c’è ancora la musica: El cantante è il biopic del performer di salsa Hector Lavoe, che rivive complice Marc Anthony e (sua moglie nella vita e qui per fiction) Jennifer Lopez. Solita struttura rise and fall, con surplus di ugole d’oro.
Ha toni fiabeschi contaminati di romanticismo e horror, viceversa, la rivisitazione di Perrault firmata da Catherine Hardwicke, regista del primo Twilight: Cappuccetto Rosso Sangue, con Amanda Seyfried contro i licantropi e il sacerdote Gary Oldman, ma divisa tra due amori.
Si prosegue con la Cuba all’amatriciana di Faccio un salto all’Avana di Dario Baldi, commedia che promette grasse risate con Enrico Brignano e Francesco Pannofino, mentre ha altre sfumature il dramamtico I bambini della sua vita, diretto dal sardo Peter Marcias e prodotto da Gianluca Arcopinto.
Da Cagliari a Los Angeles, infine, con il fantapocalittico World Invasion, action sci-fi diretto da Jonathan Liebesman e interpretato dai marine Aaron Eckhart e Michelle Rodriguez in missione anti-alieni.
Comunque vada in sala, dalla redazione di www.cinematografo.it una Buona Pasqua a tutti i nostri lettori!

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy