Box Office, vince Ready Player One

Il film di Spielberg domina gli incassi delle festività pasquali con 2,4 milioni complessivi. Bene anche Il sole a mezzanotte
Box Office, vince Ready Player One

È Ready Player One il film delle festività pasquali. Con 1.777.133 euro nel weekend e 370.940 euro nella giornata di ieri, lunedì dell’Angelo, il film di Steven Spielberg ottiene la vetta del box office e incassa complessivamente 2.408.007 euro.

 

Il sole a mezzanotte mantiene la seconda posizione nel weekend con 862.546 euro mentre nel giorno di Pasquetta (dove porta a 2.422.326 gli incassi totali) viene scavalcato da Contromano di Antonio Albanese (191.503 euro nella giornata di ieri, 721.481 euro nel weekend, per 919.027 euro complessivi).

Peter Rabbit (1.739.448 euro dopo due weekend di programmazione) e Tonya sono quarto e quinto, con quest’ultimo che totalizza 778.508 euro.

Nel weekend Io c’è di Alessandro Aronadio entra in sesta posizione con 597.904 euro (a Pasquetta è settimo con 139.300 euro), con Pacific Rim – La rivolta che porta a 2.025.760 euro gli incassi complessivi.

Una festa esagerata è ottavo nel weekend (sesto a Pasquetta) e porta a 1.647.250 euro gli introiti totali, mentre Metti la nonna in freezer è nono con 3.107.894 euro complessivi.

Chiude la top ten Tomb Raider, con 273.584 euro nel weekend, poi 58.892 euro nella giornata di ieri, portando a 3.139.917 euro l’incasso complessivo.

Prendendo in esame solamente l’andamento del fine settimana, infine, si registra rispetto allo stesso periodo dello scorso anno un incremento pari al 19,44% per quanto riguarda la top ten e pari all’11,63% sugli incassi totali.

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy