Boldi apre le Feste

Un Natale al Sud, ovvero un "film sentimental-comico", per Cipollino: sotto l'albero con Anna Tatangelo e Biagio Izzo
Boldi apre le Feste
Un Natale al Sud

“Un Natale italiano, da Nord a Sud, da Est a Ovest”. Parola di Massimo Boldi, che dal 1° dicembre con Medusa (350 copie e più) porta in sala Un Natale al Sud, diretto dall’esordiente Federico Marsicano.

Nel cast la new entry Anna Tatangelo e vecchie conoscenze quali Biagio Izzo, Paolo Conticini, Debora Villa, Barbara Tabita, Enzo Salvi, il film “sentimental-comico”, Boldi dixit, inquadra Peppino (Boldi), un carabiniere milanese, e Ambrogio (Izzo), un usciere napoletano, che insieme alle mogli festeggiano il Natale nella stessa località turistica, con un occhio sconsolato per i figli YouTuber che vivono relazioni sentimentali virtuali…

“Faccio cinema di Natale da oltre 40 anni, e sono sempre film graditi al pubblico: questo Un Natale al Sud ha una storia molto attuale, moderna, simpatica e divertente, con un cast straordinario”, dice Boldi, mentre la Tatangelo aggiunge: “Dopo questa mia prima esperienza cinematografica, cercherò di imparare di più in questo settore, prendendo Sophia Loren per modello”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy