Amazon, che boom

Il CEO Jeff Bezos svela i dati di Prime Video: utili triplicati, crescita degli utenti e incremento delle ore di visione in streaming
30 Aprile 2021
Business, In evidenza
Amazon, che boom

Presentando il rapporto sugli utili del primo trimestre 2021, il CEO di Amazon, Jeff Bezos, ha affermato che nel corso, dell’ultimo anno, sono stati oltre 175 milioni di utenti di Prime che hanno usufruito della piattaforma streaming Video e che le ore di visione sono aumentate di oltre il 70% anno.

Bezos (il cui patrimonio ha superato i 200 miliardi di dollari, consolidando il suo primato tra gli uomini più ricchi del mondo) ha aggiunto che Amazon Web Services fattura 54 miliardi di dollari all’anno, in incremento del 32% rispetto allo stesso periodo del 2020. Per quanto riguarda l’intero trimestre, le entrate di Amazon sono aumentate di oltre 108 miliardi di dollari, con un aumento di oltre il 40% su base annua.

Bezos ha sottolineato il successo di critica e di premiazione della programmazione di Amazon, suggerendo che la maggior parte degli utenti di Prime Video guarda soprattutto i contenuti originali, generalmente molto ben accolte dai commentatori. Fanno parte dell’offerta esclusiva serie acclamate da La fantastica signora Maisel a The Boys e film pluripremiati come One Night in Miami e Sound of Metal.

Inoltre Amazon trasmetterà in esclusiva il Thursday Night Football della NFL, che ha portato più di 200 milioni di abbonati paganti e rappresenta uno degli eventi sportivi compresi nel pacchetto. Il dato assume più valore se consideriamo che, alla fine del 2020, Netflix contava su circa 204 milioni di abbonati in tutto il mondo e che Disney+ ha superato i 100 milioni. E, pensando al territorio italiano, non dimentichiamo che dal prossimo anno Prime Video trasmetterà la Champions League.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy