Alice in bellezza

Bilancio decisamente positivo per la sezione autonoma e parallela della Festa di Roma: incremento del 29% alle biglietterie, accreditati + 41%
Alice in bellezza
Batistuta ad Alice nella Città - Foto Giulia Lucchini

Bilancio decisamente positivo per Alice della città che ha registrato un incremento del 29% alle biglietterie, 6000 biglietti in più rispetto al 2018, aumento record anche per gli accreditati, è stato registrato infatti  un + 41%.

Un incremento importante realizzato anche grazie al raddoppio delle sale e quindi all’aumento delle capienze, si è passati da 199 posti dello scorso anno ai 500 posti di quest’anno. Sono 120 le proiezioni della 17. Edizione di Alice, 25 in più rispetto al 2018.

I dati delle biglietterie non comprendono la proiezione di Maleficent con Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, evento di preapertura, né la proiezione di Light of My Life che chiuderà ufficialmente i lavori di Alice 2019, il 3 novembre,  alla presenza del regista e interprete Casey Affleck che sarà protagonista di una masterclass con la giuria sul mestiere dell’attore  e della premiere serale al cinema Moderno alle ore  21.

Le visualizzazioni sui social di alice sono arrivate quasi a 1 Milione e coprendo almeno 260.000 profili unici.

 

“Al di là dei numeri che sono davvero sorprendenti, abbiamo dimostrato di essere un festival che ha saputo far Festa. Nel tempo siamo riusciti a costruire un rapporto diretto e autentico con tutto il pubblico, partendo dalle scuole,  fino ad arrivare  agli accreditati e alla critica. Alice è una casa che accoglie ed abbraccia il pubblico, avvicinando i più giovani al grande schermo e ai suoi protagonisti. Siamo convinti che la cultura debba essere un mezzo  di inclusione sociale e che sia importante mettere assieme l’intrattenimento e la complessità dei temi” – Dichiarano Fabia Bettini e Gianluca Giannelli direttori di Alice nella città.

 

Alice nella città è organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MIBACT, del Comune di Roma che anche quest’anno ha garantito il trasporto scolastico. Main e Cultural Partner: TIMVISION

Con il contributo di:  BNL-BNP Paribas, PEGASO, COTRIL e la collaborazione della Roma Lazio Film Commission e di ARSIAL. Media Partner: Sky Cinema

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy