Zouzou

FRANCIA - 1934
Zouzou
Zou-Zou e Jean sono due orfani adottati da Menè, cavallerizzo del circo. Crescono e si vogliono bene come fratello e sorella. Ma nella fanciulla, Zou-Zou, il sentimento si trasforma in amore. Un giorno Jean accusato e imprigionato innocente: Zou-Zou, per sostenere le spese del processo, accetta la scrittura, poco prima recisamente rifiutata, per un ballo in un teatro di Parigi. Col denaro guadagnato paga le spese del processo, alla fine del quale Jean è riconosciuto innocente. Ma quando alla fine gli va incontro felice, trova che un'altra fidanzata lo aspetta.
  • Durata: 92'
  • Colore: B/N
  • Genere: MUSICALE
  • Tratto da: romanzo di G. Abatino
  • Produzione: ARYS
  • Distribuzione: 1935
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy