ZANNA BIANCA E IL CACCIATORE SOLITARIO

ITALIA - 1976
ZANNA BIANCA E IL CACCIATORE SOLITARIO
Daniel e Dollaro, due cacciatori che si sono incontrati e hanno fatto amicizia casualmente, giungono carichi di pregiate pelli a una città dove Ferguson è padrone di tutto e, mediante scagnozzi tende a imporre prezzi di strozzinaggio. Decisi a non vendere sotto prezzo, i due amici e il magnifico cane lupo Zanna Bianca, si rifugiano momentaneamente presso la fattoria della giovane vedova Hellen Burton. Hanno così modo di schierarsi dalla parte della stessa, madre di Johnny, che è perseguitata dallo stesso Ferguson, deciso a comperare terreno e fattoria ove secondo i piani del tiranno, dovrebbe passare la ferrovia. Avventurosamente, Daniel recupera i documenti dell'assassinato Burton, comprovanti le malefatte del suo Ferguson e li porta alle Giubbe Rosse. Arrestato l'assassino. Daniel sposa Hellen, Dollaro si unisce a Luna Nascente; e viene costruita la nuova ferrovia nella pace e nella giustizia.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: CINESCOPE EASTMANCOLOR
  • Tratto da: BASATO SUL ROMANZO "ZANNA BIANCA" DI JACK LONDON
  • Produzione: PLEIADE
  • Distribuzione: FAR - MITEL, EUREKA VIDEO

NOTE

- CLAUDIO UNDARI E' ACCREDITATO COME ROBERT HUNDAR.

- IGNAZIO SPALLA E' ACCREDITATO COME PEDRO SANCHEZ.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy