WARKILL

WARIKLL

USA - 1968
WARKILL
In un'isola delle Filippine, subito dopo la fine della guerra, numerosi gruppi di soldati giapponesi resistono ancora, arroccati in posizioni ben difese o nascosti nella giungla. Il colonnello americano Hannegan sta conducendo una specie di guerra personale contro questi nuclei. Egli odia i giapponesi e non fa mai prigionieri. Uno scrittore, che ha narrato in alcuni libri le gesta del colonnello Hannegan durante la guerra, si reca nelle Filippine per conoscerlo di persona. Ma subito il colonnello si dimostra assai diverso del personaggio eroico e cavalleresco immaginato e descritto dallo scrittore. Intanto Hannegan viene a sapere che un forte nucleo di giapponesi sta per attaccare un ospedale dove sono ricoverati molti prigionieri di guerra rimasti feriti. Hannegan previene l'attacco delle forze giapponesi con un'azione di disturbo quindi si ritira nell'ospedale dopo aver raccolto lo scrittore rimasto ferito durante lo scontro. Il colonnello, in un ultimo colloquio con lo scrittore, riconosce la sua crudeltà e il suo odio verso i giapponesi, quindi dopo una strenua difesa della posizione presidiata muore da eroe, proprio come era stato descritto nei libri che esaltavano le sue gesta.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: GUERRA
  • Produzione: UNIVERSAL
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy