W LE DONNE

ITALIA - 1970
Il cantante italo-americano Tony Marconi giunge a Roma, insieme al suo manager Victor, per una tournée estiva. Ma all'aeroporto i due vengono fermati dai carabinieri i quali, ricordando loro l'inadempienza al servizio militare, li assegnano ad un reggimento di stanza nella città. Il caso vuole che Tony e Victor si trovino alle dipendenze di Franco Samperi, sergente, zio di Tony, e del suo amico e severo maresciallo Ciccio La Rosa. Con l'aiuto dello zio, eludendo la vigilanza del maresciallo, Tony esce dalla caserma per tener fede ad un contratto stipulato con un ritrovo alla moda. Qui conosce Simonetta, la quale si presenta come figlia del comandante del reggimento, mentre in effetti è figlia di La Rosa. I due si innamorano, ma per l'equivoco atteggiamento di Tony verso la padrona del locale scoppia fra loro un litigio. Tuttavia la pace fra gli innamorati ritorna insieme alle chiarificazioni che pongono fine ai dissapori nati fra Samperi e La Rosa.

CAST

CRITICA

Una serie di banali e insulse scene malamente messe insiem per dar modo al canatante di esibirsi in una serie di motivi del proprio repertorio (Segnalazioni Cinematografiche 69)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy