Viudas

ARGENTINA - 2011
Viudas
Elena, famosa regista di documentari, è felicemente sposata, senza figli, con il musicista Augusto. Una mattina, la donna riceve una telefonata anonima: Augusto si è sentito male ed è stato ricoverato in ospedale. Arrivata al capezzale del marito in compagnia dell'amica e assistente Esther, Elena fa una sconcertante scoperta: la persona che ha portato Augusto in ospedale è Adela, una trentenne che si scopre essere l'amante dell'uomo e di cui lui chiede anche di prendersi cura. Elena è sconvolta ancor più quando, pochi giorni dopo, Augusto muore. Lei e Adela, donne dall'opposta personalità, si troveranno così costrette a condividere il dramma imparando, nel frattempo, anche a relazionarsi non solo come vedove dello stesso uomo, ma anche come le donne eccezionali che entrambi sono.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: TRONERA PRODUCCIONES, CORBELLI PRODUCCIONES, ALEPH MEDIA, PATAGONIK FILM GROUP, COOPERATIVA DE TRABAJO 2001 LTDA.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy