VICTOR VICTORIA

USA - 1982
VICTOR VICTORIA
Siamo a Parigi nel 1934 e Victoria, una cantante ridotta alla fame, incontra un artista di cabaret, Toddy, licenziato per la lite con un amichetto, che ha provocato una gran rissa. Siamo nel mondo "gay". Toddy e Victoria decidono di creare un personaggio di successo. Victoria diventerà Victor, un nobile polacco, molto femmineo, con buone doti di ballerino e di cantante. In breve, la Parigi dei nights è conquistata dalla nuova stella. Tra i suoi ammiratori vi è un boss affarista di Chicago, King Marchand, che dubita della identità di Victor, e assolda un detective privato per accertarsi se è veramente un uomo o una donna. Scoperto il trucco di Victoria, nasce l'amore fra i due, con tutto lo scandalo, la baraonda che ne consegue, non ultima la rottura di King con la sua bionda compagna Jean Harlow. Così Victor ritorna Victoria. Accompagna King nel locale che aveva applaudito le sue prestazioni e assiste divertita alla caricatura che Toddy fa dei suoi balli e dei suoi canti.
  • Durata: 135'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: SCOPE COLORE
  • Produzione: BLAKE EDWARDS E TONY ADAMS
  • Distribuzione: CIC - MGM HOME ENTERTAINMENT

NOTE

REVISIONE MINISTERO APRILE 1996.
PREMIO OSCAR NEL 1982 PER MIGLIOR COLONNA SONORA.
PREMIO DAVID 1983 PER MIGLIORE SCENEGGIATURA STRANIERA (BLAKE EDWARDS).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy