Vendetta

Hungry Hill

GRAN BRETAGNA - 1947
Vendetta
L'anziano Brodrick, ricco proprietario terriero, decide di iniziare a scavare un'altura non distante dalla sua casa alla ricerca di preziosi materiali nascosti nel sottosuolo. La sua iniziativa però si scontra con gli interessi di un'altra importante famiglia della zona e, nella lotta intestina che si scatena, viene ucciso uno dei suoi figli, Henry. La miniera passa così nelle mani del secondogenito John, da sempre in lotta con suo padre. Quando anche lui muore, il controllo della proprietà tocca ai suoi due figli, Johnny e Henry. Johnny, anche lui in disaccordo con il nonno, decide di lasciare la casa paterna per la carriera militare. Solo con la morte del nonno torna a casa e decide di riaprire la miniera, chiusa perché non più redditizia. Ma sarà l'inizio di nuovi scontri e il sangue dei Brodrick continuerà ad essere versato.
  • Durata: 92'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Tratto da: romanzo di Daphne Du Maurier
  • Produzione: WILLIAM SISTROM PER TWO CITIES FILMS

CRITICA

"La trama è farraginosa e la ripetizione di situazioni analoghe rende il lavoro alquanto pesante. A prescindere dalla figura del padre, ben caratterizzata, la condotta dei personaggi non sembra sempre psicologicamente giustificata." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 22, 1947)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy