VAI GORILLA

ITALIA - 1975
Con uno stratagemma - ha finto di sventare un sequestro di persona, altrettanto finto - il giovane Marco Sartori riesce a farsi assumere, come "gorilla", dal ricco costruttore edile Gaetano Sampioni, dal quale ignoti delinquenti pretendono, con minacce telefoniche, seicento milioni. La sua caparbia resistenza al ricatto, però, e l'assunzione di Marco, esasperano i criminali, che dalle minacce passano ai fatti pestando a sangue il "gorilla" e provocando esplosioni nei cantieri di Sampioni. Spaventato, il costruttore decide di cedere ai banditi, versando la somma richiesta. Marco, però, lo previene, sequestrando sia lui che il denaro. In tal modo costringe i ricattatori a scoprirsi, il che segnerà la loro fine.
  • Altri titoli:
    GO GORILLA GO
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA TECHNICOLOR
  • Produzione: CAPITAL FILM
  • Distribuzione: CINERIZ - DOMOVIDEO

NOTE

- REVISIONE MINISTERO MAGGIO 1995

CRITICA

Truce e tagliato con l'accetta, ma meno cretino ed efferato di tanti prodotti analoghi (P.Mereghetti - Dizionario dei film).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy