UNA SPOSA PER MAO

ITALIA - 1971
UNA SPOSA PER MAO
L'industriale varesino comm. Gino Ferreri, passa da un'attività all'altra con poco successo e con molte ipoteche. Sbandata è anche la sua famiglia composta dalla contessa Isa - svampita e perduta dietro al pittorastro Renato e dalle figlie Milly e Titti, scarse di cervello e nulla facenti. Da Sandra, figlia della defunta prima moglie, maoista e contestatrice. Ora il commenda ha fondato la Farmaferreri, produttrice della pillola "moon" capace di rendere bianca la pelle dei negri; e intende associarsi su piano mondiale con la Gray & Gray americana. A tale scopo ospita nella Villa Isa di Ostia il giovane titolare James Gray e il segretario Narcisus Black Side, di colore; non accorgendosi però che i due, decisi a gustarsi una vacanza, hanno scambiato nomi e ruoli. Mentre Milly e Titti fanno la corte al negro che credono titolare, questi si innamora di Sandra e finisce per sposarla. La Cenerentola esula e la famiglia Ferreri con il lauto assegno lasciato dal parente acquisito, riprende la manifatture delle scarpe.
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO EASTMANCOLOR
  • Produzione: BEL PRI CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy